Per informazioni 0187 6117

Molnlycke Mepilex Heel Ag

Molnlycke-Mepilex-Heel-Ag-01

MEDICAZIONE ASSORBENTE ANTIMICROBICA
IN SCHIUMA DI POLIURETANO,
SAGOMATA PER IL TALLONE

Mepilex® Heel Ag è indicata per il trattamento di ulcere da pressione, ulcere del piede diabetico o lesioni essudanti del tallone o del malleolo. Si adatta perfettamente al tallone, impedendo all’essudato di raccogliersi e causare macerazione. Un recente documento di consenso internazionale dimostra che l’azione antimicrobica esercitata dall’argento contribuisce a a ridurre il bioburder in ferite infette e a creare una barriera antimicrobica per lesioni ad alto rischio di infezione1.

Safetac riduce il dolore per il paziente e i traumi alla cute ed alla lesione durante il cambio della medicazione.

 

  • Meno dolore al cambio della medicazione
  • Sagomata appositamente per il tallone
  • Migliore stabilità e comfort 8,9
  • Non scivola sotto i dispositivi di fissaggio
  • Combatte le infezioni grazie alle proprietà antimicrobiche dell’argento

QUANDO USARE MEPILEX HEEL AG

 

Mepilex Heel Ag è una medicazione assorbente per il tallone, studiata per una vasta gamma di lesioni da poco a molto essudanti. Applicata al tallone o al malleolo, Mepilex Heel Ag assorbe efficacemente e assicura un minore rischio di macerazione. Per migliorare ulteriormente la protezione contro le infezioni, Mepilex Heel Ag fornisce un’azione antimicrobica grazie all’argento. Ciò la rende idonea alle lesioni al tallone in presenza di segni di infezione. Grazie a Safetac®, Mepilex Heel Ag può essere rimossa senza causare traumi alla lesione o alla cute perilesionale. Safetac impedisce inoltre a Mepilex Heel Ag di attaccarsi al letto della lesione, consentendo tuttavia di aderire delicatamente alla cute perilesionale e facilitando quindi l’applicazione di un fissaggio secondario. Ove necessario, fissare Mepilex Heel Ag con Tubifast 2-way stretch.

USARE MEPILEX HEEL NEI SEGUENTI CASI

 

  • Per ridurre il bioburder in ferite infette
  • come barriera antimicrobica per lesioni ad alto rischio di infezione1
  • per ottenere un’efficace azione antimicrobica immediata (entro 30 minuti) and prolungata (per 7 giorni) 4,5,6,7
  • per combinare l’azione antimicrobica e la tecnologia Safetac, per un cambio di medicazione meno doloroso e meno stressante per i pazienti1,10

Bibliografia

 

International consensus. Appropriate use of silver dressings in wounds. An expert working group consensus. London: Wounds International, 2012.
White R. A Multinational survey of the assessment of pain when removing dressings. Wounds UK, 2008.
Dykes PJ et al. Effect of adhesive dressings on the stratum corneum of the skin. Journal of Wound Care, 2001.
Taherinejad and Hamberg. Antimicrobial effect of a silver-containing foam dressing on a broad range of common wound pathogens. Measured in vitro. Poster publication, WUWHS 2008.
Hamberg K, Jakobsen C, Correlation of silver release and antimicrobial effect of silver-containing wound dressing in vitro, Poster presentation at EWMA Conference, Vienna, Austria, 2012.
External test, NAMSA, Study no: 05C48747_01
External test, NAMSA, Study no: 06_C60855_02 and 06_C60858_02
Barrett S. 2009 A review article examines the role of MepilexAg, the rapid and sustained antimicrobial action of silver with the benefits of Safetac technology.
Richards, K., Chadwick, P. “Addressing local wound infection with a silver-containing, soft silicone foam dressing: a case series”, Diabetic Foot Journal 2011; 14 (2): 90-95
Upton D et al. The Impact of Atraumatic Vs Conventional Dressings on Pain and Stress in Patients with Chronic Wounds. Journal of Wound Care, 2012.